Applicazioni e certificazioni dei dadi e corpi di connessione in ottone firmati Dall’Era Valerio

13 Febbraio 2018 -

Componentistica in ottone fino a 3 pollici e oltre, conformi a rigidi protocolli ambientali per il mercato degli impianti termosanitari del gas, della refrigerazione, della rubinetteria e del valvolame.

I prodotti Dall’Era Valerio – dadi, dadi alettati, dadi collegamento gas e connessioni in ottone, raccordi a T, curve, collegamenti in ottone per riscaldamento, inserti, ghiere, tappi, collegamenti tubazioni acqua, codoli per valvole termostatiche, codoli per guarnizioni piane, codoli con sede o-ring, controdadi, vitoni, manopole per gas, eccentrici, raccordi nichelati e – sono utilizzati negli impianti termosanitari, del gas, della refrigerazione, della rubinetteria e del valvolame.

Si tratta di produzioni in ottone realizzate su disegno tecnico del cliente, secondo le sue specifiche esigenze a partire da una dimensione di 3/8, che rispettano rigidi protocolli ambientali e qualitativi. La produzione, infatti, segue rigide linee guida tecniche per garantire l’alta qualità secondo gli standard richiesti sia dalle normative internazionali che dai clienti.

Lo stampaggio a caldo del dado in ottone garantisce un rendimento qualitativo più elevato rispetto alla fusione in termini di mantenimento dell’integrità del materiale, di tolleranze dimensionali e di finiture. Si ottiene così un prodotto caratterizzato da una elevata tenacità, un’ottima resistenza e ristrette tolleranze dimensionali. Gli articoli sono stampati a caldo con macchine Hatebur, le migliori disponibili sul mercato con una capacità produttiva di 12.000 pezzi all’ora, e poi lavorati con macchine CNC ad alta produttività.

Le fasi successive, quelle della sabbiatura, della lavorazione meccanica e del lavaggio dei dadi e della componentistica sono conformi a un sistema di Gestione Ambientale ISO. Inoltre le fasi della sabbiatura e della lavorazione meccanica godono anche di un’ulteriore certificazione ISO per la Qualità.

Il risultato di un impegno verso la qualità di prodotto che dura da oltre 50 anni è una capacità produttiva di 1 milione e 300 mila pezzi giornalieri e un traguardo tra i più virtuosi nel mercato della produzione dei dadi di ottone: un basso livello di scarto ogni milione di parti realizzate.

Vedi anche

Applicazioni e certificazioni dei dadi e corpi di connessione in ottone firmati Dall’Era Valerio

Componentistica in ottone fino a 3 pollici e oltre, conformi a rigidi protocolli ambientali per il mercato degli impianti termosanitari del gas, della refrigerazione, della rubinetteria e del valvolame.

Dall’Era Valerio: un’azienda impegnata nel miglioramento costante dei dadi e di tutta la tipologia di corpi di connessione in ottone

Scarto del dado e dei collegamenti in ottone vicino allo zero, utilizzo dei macchinari più evoluti e una produzione personalizzata: il supporto ai grandi gruppi internazionali come valore aziendale.

Una clientela internazionale per i dadi in ottone della Dall’Era Valerio

Un know-how nel mondo dei corpi di connessione d’ottone esportato in 31 Paesi dei 5 continenti, dall’Europa al Sud America, dalla Cina alla Russia.