La Dall’Era Valerio tra le 400 migliori imprese della Lombardia

30 Ottobre 2019 -

Al Kilometro Rosso l’evento di premiazione di realtà imprenditoriali in decisa crescita

La Dall’Era Valerio tra le 400 migliori imprese della Lombardia

ItalyPost e l’Economia del Corriere della Sera hanno condotto un’indagine che ha portato all’individuazione di un gruppo di imprese eccellenti. Sono state prese in considerazione le realtà imprenditoriali della Lombardia a più alto tasso di crescita e con ottime performance di bilancio. Il risultato è un panel delle “400 migliori imprese lombarde” riconosciute con il premio “Campioni della Lombardia”. Durante un incontro, tenuto nel maggio scorso all’Innovation District del Kilometro Rosso in provincia di Bergamo che, oltre ad essere tra i più conosciuti distretti europei dell’innovazione, è anche luogo di incontro tra impresa e ricerca, sono state premiate le migliori aziende, tra cui la Dall’Era Valerio.

Stringenti requisiti di bilancio da soddisfare

Tra i criteri per essere ammessi fra le migliori 400 imprese troviamo innanzitutto la classe dimensionale: sono state prese in considerazioni tutte le aziende tra i 20 e i 500 milioni di euro di fatturato nel 2017 in Lombardia suddivise in due classi dimensionali, dai 20 ai 120 milioni di euro e dai 120 ai 500 milioni. Venendo ai requisiti di “merito” le aziende hanno dovuto dimostrare di avere un rating tra “ottimo” ed “equilibrato” (BB-BBB-A-AA-AAA); un CAGR 2011-2017 uguale o superiore al 3% e un EBITDA medio degli ultimi 3 esercizi uguale o superiore all’8% per le aziende della dimensione 20-120 milioni di euro di fatturato, il range dentro il quale si colloca la nostra azienda. Un rapporto di indebitamento basso, ovvero che non superasse l’80%. Un coefficiente fra PFN/EBITDA medio degli ultimi 3 esercizi inferiore a 2,5 e un EBIT 2017 “positivo”. Oltre a garantire naturalmente un risultato netto “positivo” iscritto a bilancio.

Un premio per la Dall’Era Valerio che ne sancisce la gestione equilibrata e di riflesso l’alto tasso di qualità generale

Tutti i requisiti sono stati raggiunti e in certi casi ampiamente soddisfatti dalla Dall’Era Valerio che è stata inserita a pieno titolo tra le 400 realtà economiche più virtuose. Frutto di una politica di investimenti e di una oculata gestione manageriale che caratterizza l’azienda da sempre e frutto di un costante impegno per la qualità garantita alle multinazionali clienti. Il premio è un risultato che sancisce in modo imparziale di essere sulla strada dell’eccellenza nella gestione d’impresa e quindi, di riflesso, esprime anche un’eccellenza di prodotto nel mondo dei dadi in ottone. Il nostro riconoscimento più gradito rimane la soddisfazione dei clienti per una produzione personalizzata che raggiunge oggi le multinazionali di 37 Paesi nel mondo, dal nord Europa agli Stati Uniti, dalla Germania alla Gran Bretagna. Dadi e altre componenti in ottone tra cui ad esempio raccordi a T, curve, collegamenti, inserti, codoli, vitoni, dadi alettati, manopole destinati agli impianti di riscaldamento, refrigerazione, gas, rubinetteria e valvolame.

Vedi anche

Applicazioni e certificazioni dei dadi e corpi di connessione in ottone firmati Dall’Era Valerio

Componentistica in ottone fino a 3 pollici e oltre, conformi a rigidi protocolli ambientali per il mercato degli impianti termosanitari del gas, della refrigerazione, della rubinetteria e del valvolame.

Dall’Era Valerio: un’azienda impegnata nel miglioramento costante dei dadi e di tutta la tipologia di corpi di connessione in ottone

Scarto del dado e dei collegamenti in ottone vicino allo zero, utilizzo dei macchinari più evoluti e una produzione personalizzata: il supporto ai grandi gruppi internazionali come valore aziendale.

Una clientela internazionale per i dadi in ottone della Dall’Era Valerio

Un know-how nel mondo dei corpi di connessione d’ottone esportato in 31 Paesi dei 5 continenti, dall’Europa al Sud America, dalla Cina alla Russia.