Nuovi macchinari transfer per la produzione Dall’Era Valerio

17 Marzo 2022 -

Migliora la capacità produttiva con l’introduzione di 2 macchine transfer di ultima generazione

Dadi e componentistica in ottone sempre più performanti

I nuovi macchinari appena introdotti portano a 54 transfer il parco complessivo della Dall’Era Valerio. L’azienda di Sabbio Chiese, attiva dal 1966 nella produzione di dadi e componenti in ottone, è dotata infatti di un parco macchine tra i più ampi del settore. Con una capacità produttiva intorno al milione e trecento mila pezzi giornalieri, la Dall’Era Valerio garantisce un’ampissima varietà nella componentistica di ottone. Tutto il ciclo di lavorazione, che porta la barra d’ottone a diventare un dado, una valvola o una manopola, è gestito internamente. Il controllo verticale della lavorazione dell’ottone permette di monitorare tutte le fasi della qualità della componentistica. Variano le dimensioni, dal 1/2″ ai 3”, e le forme, ma ogni componente d’ottone segue un rigoroso protocollo di qualità.

Macchinari transfer a 6 unità per garantire la complessità della componentistica

I macchinari transfer possono gestire la complessità della forma del pezzo da lavorare garantendo l’assoluta personalizzazione e in tempi più brevi. Infatti, i nostri dadi alettati, dadi collegamento gas e connessioni in ottone, raccordi a T, curve, collegamenti in ottone per riscaldamento, inserti, ghiere, tappi, collegamenti per tubazioni acqua sono realizzati su disegno del cliente. La lavorazione su progetto della clientela avviene anche per i codoli per valvole termostatiche, codoli per guarnizioni piane, codoli con sede o-ring, controdadi, vitoni, manopole per gas, eccentrici, raccordi nichelati e cromati, riduzioni per gas, portagomma e molteplici corpi in ottone tra cui valvole angolari e tanto altro.

L’importanza della produzione su disegno tecnico del cliente

Realizzare la commessa secondo le specifiche del disegno tecnico del cliente è fondamentale per la Dall’Era Valerio. Un impegno che permette di realizzare componenti che raggiungono 31 Paesi in 5 continenti per settori quali la refrigerazione, la rubinetteria, il valvolame, l’idrotermosanitario, il gas, solo per citare i principali. Una gamma vastissima e flessibile per grandezza, peso, forma e caratteristiche generali. Una gamma di prodotti sempre più performante.

Oltre 55 anni di esperienza nella lavorazione della componentistica di ottone

La sostituzione dei 2 transfer a 6 unità si iscrive in un percorso complessivo che punta sull’innovazione. L’obiettivo di un elevatissimo standard di qualità, che impone precise metodologie di produzione alla nostra azienda, è finalizzato alla piena soddisfazione dei requisiti di progetto delle multinazionali partner. Un preciso impegno della Dall’Era Valerio per garantire un prodotto che duri nel tempo, sia affidabile dal punto di vista tecnico e ineccepibile per precisione. Oggi possiamo raggiungere standard elevatissimi nelle fasi di prototipazione e produzione, con specifiche e requisiti dei pezzi senza eguali sul mercato: questo è il frutto di un’esperienza di oltre 55 anni nel settore.

Vai alla produzione.

Vedi anche

Applicazioni e certificazioni dei dadi e corpi di connessione in ottone firmati Dall’Era Valerio

Componentistica in ottone fino a 3 pollici e oltre, conformi a rigidi protocolli ambientali per il mercato degli impianti termosanitari del gas, della refrigerazione, della rubinetteria e del valvolame.

Dall’Era Valerio: un’azienda impegnata nel miglioramento costante dei dadi e di tutta la tipologia di corpi di connessione in ottone

Scarto del dado e dei collegamenti in ottone vicino allo zero, utilizzo dei macchinari più evoluti e una produzione personalizzata: il supporto ai grandi gruppi internazionali come valore aziendale.

Una clientela internazionale per i dadi in ottone della Dall’Era Valerio

Un know-how nel mondo dei corpi di connessione d’ottone esportato in 31 Paesi dei 5 continenti, dall’Europa al Sud America, dalla Cina alla Russia.